Quella del COVID-19 è un’emergenza non solo sanitaria, ma anche economica, che rischia di mettere in crisi molte imprese del settore impiantistico e non.

Come diceva però il buon vecchio Einstein, “l’unica crisi pericolosa è la tragedia di non voler lottare per superarla”.

Con Mauro Antonio offriremo consigli su come gli installatori possono sfruttare questo periodo ricavandone qualcosa di positivo e suggeriremo le strategie da pensare e attuare per riorganizzarsi e prepararsi alla ricostruzione. Perché dopo ogni crisi arriva sempre il momento di ricostruire e gli installatori non possono farsi trovare impreparati alla
ripartenza.

È importante non fermarsi, reagire e agire. Per gli imprenditori del settore impiantistico è il momento di riprogettare l’azienda, di comunicare con i clienti e rassicurarli su tutte le precauzioni e misure che saranno adottate. È il momento di trasformare la crisi in un’opportunità di evoluzione e di crescita.

Commenteremo anche la proposta legge “Cura Italia” da un punto di vista esclusivamente imprenditoriale, lasciando da parte idee e faziosità politiche, con l’unico obiettivo di far luce sull’utilità e la reale fattibilità delle misure adottate a sostegno delle PMI, soprattutto per ciò che concerne i prestiti bancari per favorire la liquidità delle aziende.